091531
Oggi
Ieri
Totali
66
96
91531

13-07-2020

CRE 2019

BABYCRE 2019

NOTIZIARIO PARROCCHIALE

foglietto settimanale

ALBUM FOTO

club

Cregrest 2018

All'Opera è il comando originario dato da Dio all’uomo, creato a Sua immagine e somiglianza. All’Opera è l’invito che Dio rivolge a ciascuno di noi e che anche noi ci rivolgiamo reciprocamente: non siamo chiamati ad una sorveglianza passiva delle meraviglie del Creato ma ad un agire attivo a servizio di un dono ricevuto gratuitamente.

WhatsApp Image 2018 07 20 at 18.57.37 2

Anche in questa splendida estate 2018 nella nostra parrocchia abbiamo vissuto l’esperienza del CRE.

Esperienza faticosa, ma al tempo stesso di arricchimento, che ha permesso ai ragazzi ma anche agli animatori di mettersi in gioco, per scoprire le loro potenzialità sia nel socializzare durante i laboratori, che nel divertirsi giocando insieme.

Come ogni anno i ragazzi sono stati tanti, ma quest’anno abbiamo superato tutti i record! Nonostante ciò gli animatori maggiorenni, grazie anche agli assistenti, sono riusciti a creare un clima sereno e accogliente per tutti.

Fra le novità più importanti del CRE di quest’anno troviamo la figura della coordinatrice, alla quale tutti potevano e dovevano fare riferimento per qualsiasi problema.

CRE2018Una cosa che credo sia importante da sottolineare è che gli assistenti e gli animatori si sono messi in gioco anche nella creazione della storia, (una sorta di piccola rappresentazione teatrale, in cui si mettono a fuoco i temi fondamentali del CRE) creandola completamente dal nulla, sebbene ci fosse già quella consigliata dalla diocesi, che però gli assistenti avevano trovato troppo noiosa per i ragazzi.

Come potete vedere (o meglio leggere) non è stata un’esperienza facilissima, forse per i troppi ragazzi, forse per gli animatori e gli assistenti che volevano fare più di ciò che era richiesto, ma questo non vuol dire che sia stata noiosa, anzi forse erano proprio le varie difficoltà e problemi a togliere la noia e a mettere in moto gli animatori e i ragazzi.

Perciò si può dire che il tema , riassunto nella frase “All’opera”, è stato centrato. Alla fine la cosa più importante è che a tutti sia rimasto un bellissimo ricordo di quest’esperienza, e che gli animatori e gli assistenti si siano sentiti ripagati del lavoro fatto, e questo essere ripagati passa naturalmente attraverso il sorriso, quel sorriso che si trovava stampato sui volti dei ragazzi anche fuori dal CRE.
Che altro dire di questa grandiosa esperienza se non che deve ripetersi anche nei prossimi anni, perché come detto all’inizio, per chi la coglie, è un’esperienza di arricchimento e di soddisfazione oltre che di divertimento.
E allora, ragazzi, vi invito a tornare così numerosi anche l’anno prossimo per vivere insieme un’altra estate indimenticabile!