091571
Oggi
Ieri
Totali
106
96
91571

13-07-2020

CRE 2019

BABYCRE 2019

NOTIZIARIO PARROCCHIALE

foglietto settimanale

ALBUM FOTO

club

Disposizioni generali

 
ORARI ESTIVI SANTE MESSE
Nel periodo di Convivenza con il Virus COVID-19 e comunque fino a nuove disposizioni parrocchiali
le Sante Messe, nel periodo estivo, sono celebrate nei seguenti Orari:
 
ORARI SANTE MESSE FESTIVE (Dal 23 Maggio al 20 Settembre)
  • Sabato: ore 18.00 Celebrazione Santa Messa in Chiesa
  • Domenica: ore 08.30 – 10.30 – 18.00 Celebrazione Santa Messa in Chiesa
ORARI SANTE MESSE FERIALI (Mese di Maggio)
  • Lunedì - Venerdì: ore 20.00 Recita Santo Rosario  -  ore 20.30 Celebrazione Santa Messa
ORARI SANTE MESSE FERIALI (Mese di Giugno)
  • Lunedì e Martedì: ore 20.30 Celebrazione Santa Messa in Chiesa
  • Mercoledì: ore 09.00 Celebrazione Santa Messa al Cimitero
  • Giovedì e Venerdì: ore 20.30 Celebrazione Santa Messa in Chiesa
ORARI SANTE MESSE FERIALI (dal 01 Luglio al 11 Settembre)
  • Lunedì: ore 20.30 Celebrazione Santa Messa in Chiesa
  • Martedì: ore 09.00 Celebrazione Santa Messa in Chiesa
  • Mercoledì: ore 09.00 Celebrazione Santa Messa al Cimitero
  • Giovedì: ore 09.00 Celebrazione Santa Messa in Chiesa
  • Venerdì: ore 20.30 Celebrazione Santa Messa in Chiesa

 

DISPOSIZIONI GENERALI
(Riaperture Luoghi Sacri a seguito del “Protocollo circa la ripresa delle celebrazioni con il popolo”
sottoscritto il 7 maggio 2020 dal Governo e dalla CEI )
 
ACCESSO ALLA CHIESA
1.  Non è consentito l'accesso in Chiesa a persone con le seguenti situazioni:
     a.  Affetto da COVID-19;
     b.  Affetto da febbre superiore o uguale ai 37,5° nei 2 giorni precedenti la Celebrazione o che abbia avuto malesseri in quei giorni;
     c.  In quarantena (sia fiduciaria che obbligatoria che preventiva);
     d.  Persone che hanno avuto contatti con una persona affetta da COVID-19 o in quarantena o che presentasse sintomi influenzali (Febbre, Raffreddore ecc…);
2.  L'accesso alla Chiesa è consentito SOLO dalla porta con ingresso da Piazza Vittoria;
3.  Ogni partecipante deve essere munito di Mascherina che deve tenere sempre indossata anche durante la Celebrazione. La mascherina dovrà essere tolta SOLO al momento in cui il Fedele vorrà comunicarsi al Corpo del Signore;
4.  Le mani dovranno essere sanificate utilizzando il prodotto dislocato nell'apposito Dispenser prima dell'accesso alla Chiesa;
5.  Ogni Fedele deve sedersi SOLO nel posto contrassegnato dal simbolo presente su ogni banco. Tale simbolo è posizionato nel rispetto delle distanze di sicurezza comprese nel protocollo d'intesa;
6. L'accesso alla Chiesa sarà monitorato da alcuni Volontari. Per i fedeli, che vorranno partecipare alla Celebrazione Eucaristica, è OBBLIGATORIA la presenza in Chiesa almeno 10 minuti prima dell'inizio della celebrazione; 
7. L'uscita dalla Chiesa, al termine della Celebrazione Liturgica, è così regolamentata:
USCITA PORTA CENTRALE: Per i fedeli presenti nella seconda metà della Chiesa;
USCITA PORTA VERSO ORATORIO: Per i fedeli presenti nella prima metà della Chiesa:
NON E' CONSENTITO USCIRE DALLA PORTA CHE DA’ VERSO LA PIAZZA 
8. Al termine della Celebrazione Eucaristica o di qualsiasi Liturgia è vietato sostare in Chiesa; 
9. In chiesa potranno essere presenti le seguenti persone con il numero massimo di:
- Sacerdote/i (Massimo 3);
- Ministro Straordinario dell'Eucarestia (Massimo 1);
- Ministranti/Chierichetti (Massimo 2);
- Personale di Sacrestia (Massimo 2);
- Proclamatori della Parola di Dio = Lettori (Massimo 2);
- Animatore del Canto Liturgico (Massimo 1);
- Organista (Massimo 1);
- Volontari per accesso alla Chiesa (Massimo 2);
- Fedeli (Massimo 66 = n.56 In Chiesa e n.10 in Chiesina).
 
DURANTE LA CELEBRAZIONE LITURGICA
1. Il fedele deve restare nel proprio banco;
2. Viene tolto il gesto della scambio della pace;
3. Viene tolta la raccolta delle offerte in denaro durante l'offertorio. In sostituzione si predispone
un cestino, vicino al Dispenser, dove i fedeli potranno inserire la loro offerta;
4. Si collocheranno, all'ingresso della Chiesa, foglietti monouso con letture, canti e avvisi e ogni
fedele, al termine della celebrazione, si curerà di portarselo a casa;
5. Nel momento della Comunione, il fedele che vuole comunicarsi al Corpo del Signore, rimane in piedi al proprio posto mantenendo indossata la mascherina. Il celebrante e/o il Ministro Straordinario dell'Eucarestia, passa tra i banchi per la Comunione. L'Ostia consacrata viene solo comunicata sulla mano del fedele.
 
LETTORI LITURGICI
1. I fedeli che hanno il compito di Proclamare la Parola di Dio, si dispongono, prima dell'inizio della Celebrazione Liturgica sull'altare nella zona riservata al Coro. Li rimane per tutta la Celebrazione;
2. Il lettore, durante la proclamazione della Parola di Dio, potrà togliere la mascherina.
 
ANIMATORE DEL CANTO
1. L'Animatore del Canto Liturgico si dispone sul Presbiterio e utilizza il leggio e microfono a lui dedicato;
 
CELEBRAZIONE DEL FUNERALE
1. Si rispettino tutti i punti come al precedente punto “Celebrazione Eucaristica”;
2. Viene sospeso il Corteo Funebre dalla Casa del Defunto alla Chiesa e dalla Chiesa al Campo Santo;
3. Sono sospese eventuali Veglie Funebri.
 
CELEBRAZIONE DEL BATTESIMO
Le famiglie che desiderano battezzare i propri figli si accordino con il Parroco. In questa fase, a motivo del numero contingentato dei fedeli e delle norme igienico-sanitarie, il Sacramento è amministrato fuori dalla S. Messa.
NB. Tali disposizioni rimangono in vigore fino a nuove circolari della Curia Vescovile emanate a seguito di eventuali successivi decreti governativi e/o regionali.
 
Don Carlo con il Consiglio Pastorale Parrocchiale